The world drink pink – Finalmente, grazie a Bacco, è partita la riscossa dei rosati

The world drink pink! Il mondo beve rosa. Ed era ora! Chi mi conosce sa quanto sia critico con le mode che spingono alcuni prodotti enologici del nostro Paese e non solo. Al di là di quelle che hanno contribuito alla crescita in termini di numeri di alcune bollicine italiane, da me scarsamente considerate, non ho mai considerato positive le infatuazioni modaiole.

vini-rose

E’ vero che il gusto e il marketing sono elementi difficilmente accostabili con la qualità che gli enofili consapevoli cercano, ma non vanno demonizzati. Da anni sogno un’operazione di marketing seria che lanci la volata a vini che trovo ingiustamente poco considerati: i rosati. Ora, grazie a Bacco, finalmente le cose stanno cambiando: si parla sempre di più di rosati e se ne beve sempre di più.   Continua a leggere

Annunci